Home » Info » Fare Il Formaggio In Casa » L'attezzatura per fare il formaggio in casa
GustoToscano.com Formaggi
Cerca

Fare il formaggio in casa

L'attezzatura per fare il formaggio in casa

(11 luglio 2008)
Printer Friendly Page  Versione stampabile
Send this Story to a Friend  Invia ad un amico
L''attezzatura per fare il formaggio in casa
La produzione casearia casalinga o anche artigianale per piccole quantità non ha bisogno di particolari attrezzature.

Per farsi in casa il formaggio servono pochi attrezzi, tutti di facile reperibilità.

Innanzitutto serve una grossa pentola di acciaio inossidabile con coperchio, dove scaldare il latte e farlo cagliare. E' indispensabile che la pentola sia in acciaio inossidabile perchè l'acido lattico rovinerebbe ad esempio una pentola di alluminio, materiale con cui sono solitamente fatte le pentole da cucina più grandi.

Di grande aiuto è poi un termometro per alimenti, che si può trovare facilmente in ogni negozio di casalinghi al costo di qualche decina di Euro. Il termometro vi permetterà di mantenere costanti e verificare con attenzione le temperature del latte, prima e dopo la cagliata, così da evitare grossolani errori e poter sperimentare temperature diverse per ottenere formaggi diversi.

L'attrezzo più difficile da trovare è probabilmente la fascella, ovvero il contenitore bucherellato dove la cagliata è messa a sgrondare e viene a volte pressata. Sinceramente non sono riuscito a trovare nessun negozio che le vendesse, neppure online, ma alla fine ho trovato un banco al mercato che vendeva delle formaggette fresche ancora nella propria fascella, fra l'altro anche della dimensione ottimale per una piccola produzione casalinga.

Se non riuscite a trovarle, non sostituitele con le fascelle usate per la ricotta, perchè la loro forma conica troppo accentuata e la traforatura eccessiva le rendono assolutamente non adatte alla produzione del formaggio, meglio invece cercare dei contenitori plastici cilindrici per alimenti e forarli con un trapano ed una punta fine sul fondo e sui lati.

Se invece avete la fortuna di abitare vicino ad un caseificio artigianale, provate a chiedere se vi vendono qualche fascella, meglio se di varie dimensioni.

Oltre a questo, servono una frusta da cucina ed una schiumarola in acciaio inossidabile ed una griglia in legno o acciaio dove mettere a sgrondare le formaggelle.

A parte le fascelle, sono tutti attrezzi che si trovano in una qualunque cucina, e se ancora non avete un termometro per alimenti nel vostro set sarà questa l'occasione per comprarlo ed utilizzarlo anche per cuocere alla perfezione arrosti e roastbeef... 
 
Nella foto: le prime due fascelle sono quelle da ricotta



Altri articoli
 Il latte per fare il formaggio in casa
 Il formaggio, un po' di storia
 Perchè fare il formaggio in casa?
Ricette tipiche toscane
Seppie in inzimino Secondi piatti
Seppie in inzimino
Le seppie in inzimino sono uno dei grandi piatti tipici toscani, preparato soprattutto a Firenze e che ancora oggi gode di grande popolarità. Lo "zimino" è un condimento classico a base di verdure usato in ...

Ricette con il cioccolato
Glassa al cioccolato (1)Creme base
Glassa al cioccolato (1)
Questa è una delle tante versioni della ricetta della glassa al cioccolato, una ricetta di base che assume molte sfumature diverse a seconda dei gusti e dell'uso che se ne deve fare. In questo caso la ricetta ser...