Home » Info » Ceramiche Artigianali » Le ceramiche artistiche di Romano Pampaloni e Nicoletta Malavolti
GustoToscano.com
Cerca

Ceramiche artigianali

Le ceramiche artistiche di Romano Pampaloni e Nicoletta Malavolti

(16 giugno 2008)
Printer Friendly Page  Versione stampabile
Send this Story to a Friend  Invia ad un amico
Le ceramiche artistiche di Romano Pampaloni e Nicoletta Malavolti
In un mondo di oggetti industriali fatti in serie, eguali e ripetuti, le ceramiche artistiche hanno un fascino che ancora riesce a coinvolgere ed emozionare.

Romano Pampaloni da quarant'anni plasma la creta, realizzando vere e proprie opere d'arte con la sola manualità, con metodi antichi rimasti invariati nei secoli. L'unico "vezzo" di modernità che si è concesso nel laboratorio di ceramiche di Villa Guicciardini è il motore elettrico che muove il tornio su cui il maestro lavora.

Ma sono le sue mani lo strumento con cui crea dei veri e propri capolavori, pezzi unici mai uguali uno all'altro.

Pezzi che, dopo l'essiccazione e la cottura in forno, prendono colore e vita grazie alla maestria di Nicoletta Malavolti, che li decora manualmente, uno ad uno, traendo ispirazione dalla luce che filtra dalle finestre della villa adagiata sui colli di Firenze.

Le ceramiche create da Romano Pampaloni e Nicoletta Malavolti nel lavoratorio di via Montughi sono famose in tutto il mondo, e non si contano le mostre e le esposizioni dal Giappone all'America. Splendide opere d'arte che colpiscono per le forme eleganti e le ricche decorazioni, esemplari di queste ceramiche si possono trovare a Palazzo Corsini o nel Duomo di Firenze.

Il fascino delle ceramiche fiorentine colpì anche i principi Carlo e Diana, che in visita a Firenza non mancarono di acquistarne alcuni esemplari.

Ciascuna delle ceramiche è un pezzo unico, realizzato artigianalmente e non ripetibile. La realizzazione al tornio e la pittura a mano le rendono inimitabili.



Altri articoli
 La scuola di ceramica di Villa Guicciardini
Ricette tipiche toscane
Biscotti di Prato o cantucci Dolci e biscotti
Biscotti di Prato o cantucci
I biscotti di Prato sono noti anche come cantucci o cantuccini, ma nella città toscana famosa nel mondo per la stoffa e gli stracci sono chiamati perlopiù biscotti di Mattonella, dal nome (anzi dal sopranno...

Ricette con il cioccolato
La ganacheCreme base
La ganache
La ganache è una delle preparazioni di base nel mondo della cioccolata e della pasticceria. La storia della ganache è curiosa, a partire dal nome: letteralmente infatti, 'ganache' in francese significa 'stu...